Il progetto

Interazioni Creative- be yourself”: è un progetto ambizioso che prevede uno spazio condiviso sia fisico che virtuale dove si possa esprimere il proprio saper essere e il proprio sapere fare condividendolo con persone dagli stessi sogni e speranze, e, predisposte a innescare nuove connessioni/interazioni per realizzare progetti professionali, artistici e di impresa. Sono tre gli obiettivi fondamentali che ci poniamo:

  1. offrire a tutta la rete la possibilità di proporre le proprie idee, mettendo il proprio talento a servizio di altri progetti o idee che siano di carattere puramente sociale/culturale e/o imprenditoriale;
  2. creare una grande rete fisica e virtuale tra tutti i talenti del territorio, facendo in modo che il “fare insieme” diventi uno strumento di indispensabile per crescere reciprocamente;
  3. invogliare a perseguire e realizzare i propri progetti grazie ad una rete riconosciuta ed autorevole proprio perché alimentata dalla creazione di sinergie che generino fiducia tra tutti coloro che ne entrano a far parte, ma anche sostenuta dal tessuto economico - sociale di contesto che in essa riconosce uno spazio di idee innovative alle quali attingere e potenzialmente da integrare.

Vogliamo innescare virtuosismi tali da far emergere ricchezza inestimabile, quella già presente ma latente nei territori, che, si genera quando si riesce a dare voce ed opportunità di espressione a persone motivate e piene di idee che hanno il desiderio di sognare e sperare insieme e, che, senza saperlo, fanno già parte di una rete ma che per qualche motivo non si sono ancora incontrate.

Vogliamo favorire opportunità, condividere idee, costruire relazioni: sostenere i desideri di cambiamento e riscatto sociale e territoriale coltivando piccoli grandi sogni e grandi speranze.

Interazioni Creative è anche un piccolo spazio fisico privato: 50 mq lordi al centro della città di Cosenza; lo spazio modulare attualmente a disposizione è stato attrezzato per renderlo flessibile e poter essere adibito a svariate proposte culturali.

Vogliamo dimostrare che si può iniziare anche con “poco” se solo si mettono in campo valori come accoglienza, correttezza e meritocrazia.

Grazie alla rete di Interazioni Creative ed in un clima di vicendevole meritocrazia, si potrà:

            • scoprire nuovi interessi
            • esprimere il talento
            • coltivare passioni
            • ampliare le conoscenze
            • stuzzicare la creatività
            • “accellerare"  i progetti
            • trascorrere momenti veri
            • mettersi in gioco
            • parlare di sogni e speranze
            • trasmettere emozioni
            • insegnare ed apprendere 
            • costruire un immaginario futuro
            • essere se stessi
            • fare